22° ACC Americano

22° ACC AMERICANO
The Elements of Stable Case Gain

Con la tecnologia del Clearing sviluppata e i mezzi per addestrare gli auditor ad usarla, le HGC stavano risolvendo i casi uno dopo l’altro. L’era di risultati invariabili e uniformi era arrivata. Come Ron disse al 22° ACC Americano: “Abbiamo semplicemente tracciato una rotta non solo attraverso la vita affinché una persona possa guidarla, abbiamo inoltre tracciato una rotta attraverso i dati scoperti in merito alla vita per dare risultati piuttosto rapidamente”. Da quella prospettiva, Ron aveva ora deciso di aprire i cancelli di entrata a nuove persone. E con un preciso corso per accoglierle, presentato completamente al Congresso sull’Anatomia della Mente Umana, ci fu un’esatta seduta per audirli. In particolare, una Seduta Modello, con Ron che insegnava il primissimo copione. Ecco dei dati della massima importanza che disse agli auditor non di impararli a menadito, ma “ancora meglio”. E con la meta di creare dei professionisti superlativi, fornì istruzioni dettagliate su tutto, dai problemi del tempo presente e perché essi negano ai preclear la realtà sulla traccia passata, alle complete meccaniche del bank reattivo. E per quanto riguarda l’importanza di queste conferenze, LRH avrebbe ordinato il loro studio da ogni HGC che risolveva i casi.

Leggi anche

acquista
€130
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
15

SCOPRI DI PIÙ 22° ACC AMERICANO

Ma quando arrivate ad una Formula, state percorrendo secondo la Seduta Modello, secondo la procedura. E dovete conoscerla a menadito molto, molto meglio di quanto abbiate mai imparato i Dieci Comandamenti, perché la vita delle persone dipende dal copione della Seduta Modello. — L. Ron Hubbard

Era il gennaio del 1961 e il programma di ricerca e sviluppo del Corso Seminariale Avanzato di L. Ron Hubbard volgeva al termine e ad un culmine di risultati precedentemente nemmeno immaginati. Dopo aver sviluppato la tecnologia per portare ogni essere fino a Clear egli infatti, sviluppò anche le procedure per addestrare ogni auditor sul modo di applicare tale tecnologia. Nel frattempo, e quasi senza nemmeno riprender fiato, rivolse la propria attenzione all’ultimo passo decisivo. Com’era ovvio, l’unica cosa rimanente, che potesse ostacolare ogni essere nel conseguimento della libertà, poteva consistere soltanto nel fatto che una persona non se avvalesse. Di conseguenza, ecco la tecnologia di Preseduta per portare ogni essere all’illuminazione e metterlo in seduta (Congresso di Londra sulla Disseminazione e sull’Aiuto). Con queste tecniche messe in pratica nell’applicazione dell’auditing (Primo ACC di Saint Hill), si era veramente ad un nuovo livello: casi risolti, uno dopo l’altro e l’alba di una nuova era di risultati invariabili e uniformi. Così Ron poteva ora finalmente spalancare le porte della disseminazione e aprirle a valanghe di nuove persone in arrivo in Scientology. Con un ben preciso corso per farlo (Il Congresso sull’Anatomia della Mente Umana), Ron stava per fornire l’esatta e precisa seduta per il momento in cui queste persone fossero arrivate. In realtà non semplicemente qualcosa di applicabile ad un particolare procedimento ma piuttosto la procedura per ogni seduta.

In particolare, il 2 gennaio 1961 a Washington, con l’inizio del Ventiduesimo Corso Seminariale Avanzato Americano, Ron insegnò la prima procedura in assoluto per fare una “Seduta Modello”. Disse agli studenti del Ventiduesimo ACC che si trattava di dati talmente cruciali che non bastava impararli bene, bisognava impararli “a menadito”!In realtà, il coraggio di quegli auditor stava per essere messo alla prova. Con la procedura alla mano infatti, non vi era alcuna scusa per fare qualcosa che fosse al disotto di un’applicazione esatta di una tecnologia esatta:

“Una Seduta Modello deve essere perfetta.Se qualcuno esce da quest’Unità, senza essere in grado di fare una perfetta seduta dall’inizio alla fine, gli chiederò di consegnare il suo thetan. Ascoltatemi bene ora. È molto importante.

La procedura è importante. Siete così abituati ad avere il comando esatto di auditing che non noterete che la procedura deve essere esatta, vedete. Quindi afferratelo. E afferratelo alla perfezione.”

Con la meta di creare dal Ventiduesimo ACC una nuova generazione di auditor in grado di risolvere e portare a Clear qualsiasi caso, Ron fornì istruzioni dettagliate per fare di ognuno un maestro della tecnologia dell’auditing. Dalla storia, lo scopo e l’uso dell’E-Meter, in particolare per quanto riguardava le reazioni del Tone Arm e dell’ago, alle complete meccaniche del bank reattivo, ai problemi del tempo presente e al perché negano al preclear una realtà della traccia passata… tutto ciò di cui un auditor aveva bisogno per ottenere miglioramenti di caso stabili e far avanzare i casi verso lo stato di Clear:

  • Formule, Preseduta, Regime: ciò che ciascuna di queste cosa fa e il rapporto che intercorre tra di esse;
  • Procedimento dell’Havingness: come sottoporlo a test e il suo scopo nello stabilizzare il pc nel presente;
  • Problemi del Tempo Presente: come questi impediscano di avere realtà sulla traccia passata;
  • Dimenticare: come si tratti di un withhold da se stessi;
  • Overt e Withhold: una descrizione del meccanismo esatto e il modo in cui Overt/Withhold funziona come Procedimento di Havingness;
  • Preseduta 37: che cosa fa e come la si audisce;
  • Aiuto: il suo uso e il motivo per cui è l’ultimo piolo della sanità mentale;
  • Assistenze di Dianetics: il loro uso nella Preseduta.

A testimonianza di ciò che si era conseguito, quando le abilità di tali auditor vennero messe in pratica con una serie di casi che procedevano lentamente, la differenza in termini di accelerazione di miglioramenti è descritta al meglio dal commento dello stesso Ron per cui tutti ora si stavano “muovendo come gazzelle spaventate”. A causa dell’importanza di tali conferenze, Ron ordinò che fossero obbligatorie nello studio di tutti gli HGC preposti alla risoluzione del caso.