Il Congresso sull’Unificazione

IL CONGRESSO SULL’UNIFICAZIONE
Communication! Freedom & Ability

Questo storico Congresso annuncia la riunificazione dei soggetti di Dianetics e Scientology, con la pubblicazione di Dianetics 55! Fino ad allora ciascuno aveva operato nel proprio ambito: Dianetics s’indirizzava all’Uomo in quanto Uomo, ovvero alle prime quattro dinamiche, mentre Scientology si indirizzava alla vita stessa, le dinamiche dalla Quinta all’Ottava. La formula che avrebbe costituito la base di tutti gli sviluppi futuri era contenuta in una sola parola: Comunicazione. Fu una scoperta di portata fenomenale e Ron in seguito la definì “la grande scoperta di Dianetics e Scientology”. Ecco quindi le conferenze che descrivono come si svolsero questi fatti.

Leggi anche

acquista
€270
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
16

SCOPRI DI PIÙ IL CONGRESSO SULL’UNIFICAZIONE

Scopriamo quanto capace può essere un individuo, e quanto libero può essere. E se scopriamo questo, scopriremo immediatamente perché la ricerca e l’investigazione nel campo di Dianetics e Scientology continueranno ad espandersi: perché la direzione verso la capacità è la sola direzione che abbiano mai realmente preso. Più capace rendiamo una persona, più libera sarà. Più sono le dinamiche lungo le quali sopravvive, più sarà la sua beingness. E così, se perseguiamo la capacità, saremo capaci. — L. Ron Hubbard

Nell’autunno del 1954, si sparse voce che Ron avrebbe tenuto un congresso senza precedenti, sponsorizzato sia dalla Fondazione Hubbard per le Ricerche di Dianetics che dalla Hubbard Association of Scientologists International. Il fatto che la sponsorizzazione fosse comune era di rilievo, dato che indicava la riunificazione di Dianetics e Scientology, da un punto di vista sia fisico che filosofico.

Prima di questa data entrambi i soggetti avevano operato indipendentemente uno dall’altro. Dianetics si rivolgeva all’Uomo, in quanto Uomo nell’ambito delle prime quattro dinamiche, mentre Scientology aveva a che fare con tutta la vita e abbracciava le dinamiche dalla Quinta all’Ottava.

Col trasferimento dell’originale Fondazione Hubbard per le Ricerche su Dianetics da Elizabeth, nel New Jersey, a Phoenix, sede dell’HASI, Ron si accinse a rispondere in modo esauriente a due domande, alla luce di ciò che era avvenuto dal 1950: “Che cos’è Dianetics?”. e “Che cos’è Scientology?”.

Pertanto, il 28 dicembre 1954, un folto pubblico si riunì a Phoenix, in Arizona, per il Congresso sull’Unificazione. Fu descritto dal Giornale di Scientology come “l’avvenimento più importante che fosse mai avvenuto in Dianetics e Scientology” e questa era una descrizione appropriata.

Infatti Ron iniziò il congresso con la pubblicazione del nuovo libro Dianetics 55! Esso forniva una definizione completamente nuova sia di Dianetics che di Scientology, allineandole e integrando quattro anni di scoperte in un insieme coerente. Domande cruciali sulla natura dell’Uomo e della vita, sollevate originariamente alla fine del Libro Uno, trovavano ora risposta in Scientology, nell’individuazione dello spirito umano e nella realtà dell’esteriorizzazione. Questo, a sua volta, gettò ulteriore luce sulla vera natura e fonte degli engram, dell’aberrazione e della mente reattiva, portando il soggetto alla maturazione completa. Perciò Ron chiamò il suo nuovo libro “Il Secondo Libro di Dianetics”.

Da allora entrambi i soggetti sarebbero avanzati insieme. Proprio a tal fine, Ron rivelò il passo successivo: una scoperta sensazionale che avrebbe rivoluzionato non solo l’auditing, ma il complesso delle relazioni umane. Tale scoperta consisteva nella Formula della Comunicazione sconosciuta in precedenza: principi esatti che definivano, per la prima volta, la comunicazione perfetta.

In queste conferenze Ron non si limitò a delineare l’applicazione della Formula della Comunicazione in seduta, ma anche in relazione alla comunicazione personale con altre persone, con se stessi, col proprio corpo e con l’universo fisico. Tali scoperte quindi abbracciavano e chiarivano i meccanismi dei giochi e dell’intrappolamento, la ragione per cui l’universo fisico persiste e persino il perché un essere umano ha una mente reattiva.

Queste conferenze erano così importanti che la loro registrazione venne largamente distribuita alle organizzazioni di tutto il mondo per fornire a Dianeticist e Scientologist la tecnologia di cui Ron parlò in seguito come la grande scoperta di Dianetics e Scientology. Infatti la magia del Ciclo della Comunicazione che venne rivelata durante il Congresso, è il principio fondamentale dell’auditing e la ragione principale per cui esso funziona.

Qui, quindi, vi sono le scoperte sulla comunicazione che sono alla base di tutta la vita.