I Fattori – L’Ammirazione e la Rinascita della Beingness

I FATTORI – L’AMMIRAZIONE E LA RINASCITA DELLA BEINGNESS
Admiration and the Renaissance of Beingness

Avendo interamente determinato quali erano i potenziali di un thetan, uno sguardo verso l’esterno portò Ron alla monumentale scoperta del solvente universale e delle leggi di base dell’universo theta, leggi letteralmente superiori a qualsiasi cosa: I Fattori: Somma delle Considerazioni e delle Indagini sullo Spirito dell’Uomo e sull’Universo Materiale. Queste scoperte rivestivano un’importanza talmente cruciale, che Ron ampliò il libro Scientology 8-8008, per delucidare ulteriormente le scoperte precedenti e per aggiungere dei capitoli, i quali studiati uno dopo l’altro insieme alle conferenze forniscono un livello di perfezionamento al Corso di Dottorato. Qui, dunque, troviamo le conferenze che contengono la conoscenza della verità universale, che scioglie il quesito della creazione stessa. Leggi anche

acquista
€290
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
18

SCOPRI DI PIÙ I FATTORI – L’AMMIRAZIONE E LA RINASCITA DELLA BEINGNESS

“Questo universo è un grande scherzo, ma questo universo era un grande mistero. In questo universo esistono dei metodi per percepire e delle influenze nascoste. Se contiene delle influenze nascoste, vi dà qualcosa che va compreso. Se vi dà qualcosa che va compreso, siete messi male, perché a quel punto potete solo… potete pensare a quel qualcosa. Non è quindi qualcosa che si comprende. È qualcosa che si può essere. È possibile essere delle parti di questo universo? Perdiana, vi dico di sì.” — L. Ron Hubbard

Dopo il suo rientro a Londra, nella primavera del 1953, Ron iniziò a spedire inviti speciali che annunciavano un nuovo Corso Professionale.

Si trattava di un annuncio sorprendente per parecchi motivi. Nel 1952 c’era già stata un’ondata continua di scoperte e nuova tecnologia: a partire dal primo corso di Scientology per poi passare alla traccia intera, all’elettronica del pensiero umano e alla vera e propria anatomia del theta e del Thetan Operante.Tanto per sottolineare il nuovo livello raggiunto: nei mesi di dicembre 1952 e gennaio 1953 L. Ron Hubbard aveva tenuto il leggendario Corso di Dottorato di Filadelfia.

Quell’opera, oltre ad includere il vasto raggio d’azione dell’essenza della vita stessa, apriva anche la strada a qualcosa di persino superiore: I Fattori: Somma delle Considerazioni e delle Indagini sullo Spirito dell’Uomo e sull’Universo Materiale.Si trattava di ben più che non del semplice “livello successivo”. Ron aveva portato l’intero argomento ad un tale livello di precisione e coesione che la sua somma di 30 dichiarazioni era spettacolare: forniva le vere e proprie leggi dell’universo theta che sono, letteralmente, verità universali. Inoltre tale verità poteva non solo essere conosciuta, ma sperimentata.

Mentre i Fattori svelano l’enigma della creazione, la scoperta finale che l’aveva reso possibile non era meno universale:

“Sapete che la gente continua a parlare del solvente universale. Sapete, il solvente universale è qualcosa che non potreste tenere nemmeno in un secchio. E il motivo per cui non potreste tenerlo nemmeno in un secchio è che bucherebbe il secchio e se dovesse toccare il suolo, bucherebbe il pianeta. Alla fine, il solvente universale inghiottirebbe l’universo intero. Sono girate molte storie sul solvente universale. Beh, l’abbiamo dovuto scoprire qui, sono spiacente di dirvelo. Si dà il caso che si tratti dell’ammirazione.”

Per quanto riguarda il potere di tale solvente universale, Ron descrive come, con la pura e semplice ammirazione, si potrebbe far sparire il MEST e, in teoria, far esplodere persino l’universo, per non parlare del proprio caso. Ecco perché le conferenze che stava per tenere erano qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato, un approfondimento del Corso di Dottorato: il corso che tratta di TE.

Si ebbe poi l’espansione di Scientology 8-8008, non solo ampliando ciò che era già contenuto nel libro, ma anche con l’aggiunta di otto nuovi capitoli: I Fattori, Universi, Comportamento degli Universi, Terminali, La Logica, Processing sulle Assistenze, Comunicazione e la nuova tecnologia del Processing sulla Certezza.

Benvenuti quindi alle scoperte portate alla luce da L. Ron Hubbard al Corso Professionale Primaverile di Londra.